MacBook Pro 2012 e le deludenti scelte di Apple

 
Nuovo argomento    Rispondi    Faqintosh :: Forum :: Miscellanea
Precedente   Successivo  
Autore Messaggio
Blinky


Registrato: 07/12/07 15:17
Messaggi: 143

Abituale

R13 Messaggio Inviato: Mer 17 Ott 2012, 10:12    Oggetto: MacBook Pro 2012 e le deludenti scelte di Apple Rispondi citando

Ho comprato dopo lunga attesa un nuovo MacBook Pro.
Quello che avevo prima, del 2006, mi era stato rubato ad aprile, ed ovviamente manifestava ormai rallentamenti cronici che lo rendevano difficilmente utilizzabile con le nuove versioni del software, e limiti hardware che non lo rendevano aggiornabile al nuovo OS Apple.
Dopo aver speso quasi 2000 euri per il nuovo acquisto, mi sono ritrovato in mano un computer lentissimo, con la rotella girante che era diventata il mio incubo. Persino switchare tra le finestre del browser era difficoltoso, costringendomi a riavviare spesso il browser o il computer.
Ho così deciso di metterci mano, acquistando un HD ibrido (con 8GB di SSD) e 16 GB di Ram: circa 200 euro in tutto per ottenere un computer prestazionalmente irriconoscibile rispetto a quello che avevo prima.
Quanto costerebbe ad Apple ingegnerizzare questo tipo di soluzioni e proporle a prezzi decenti? Pochissimo.
Mi sfugge allora la logica di voler vendere computer nuovi (a prezzi non certo popolari) intenzionalmente castrati nelle prestazioni. :-/
Comunque ora ho risolto, e anche con le applicazioni più pesanti è difficile percepire anche il più piccolo rallentamento... Smile
_________________
--
Those who believe in telekinetics, raise my hand
- Kurt Vonnegut
Top
Profilo Invia messaggio privato
andre_


Registrato: 04/10/07 11:35
Messaggi: 1051
Residenza: charlottenlund
Forum Evangelist

R13 Messaggio Inviato: Mer 17 Ott 2012, 11:41    Oggetto: Rispondi citando

Ovviamente non stai parlando dei nuovi "retina" (e direi dei prossimi MBP in generale, come indicano tutti i rumors)...
Perché in quel caso anche l'upgrade della RAM é diventato impossibile.

...Oltre a quello della batteria, che pare essere incollata alla scocca.

Sono sinceramente cose a cui sto pensando seriamente, visto che tra non molto dovró cambiare anch'io il laptop.

Ho installato Mountain Lion sull'iMac, e mi ci trovo bene (mentre Lion lo ho sempre odiato, e continuo a considerarlo un OSX Vista).
Sarebbe un ottimo O.S. per laptop.

Ma:
Il mio attuale laptop é nato con 2GB RAM ed ora é a 4GB (il massimo che consente, nemmeno ufficialmente perché secondo specifiche Apple ne supporterebbe solo 2), e con un nuovo MBP non potrei fare un upgrade simile. Dovrei pagare la RAM al prezzo Apple (un furto), e tenermela cosí.

Il mio attuale laptop sta consumando la terza batteria originale della sua vita (piú una non originale che tengo di emergenza quando mi serve di usare il computer per molto tempo e non ho la possibilitá di caricare).
Quanto mi sarebbe costato cambiare le batterie in assistenza, considerato che con le batterie incollate ne avrei consumate almeno cinque (dovendole cambiare prima di quanto faccio ora, visto che non posso semplicemente inserire la pila di scorta quando mi si scarica la prima)?

Se poi aggiungiamo l'assenza di una serie di porte quantomeno utili, e di dock per usare la fantasmagorica Thunderbolt in maniera almeno utile... che sono state sacrificate all'insegna del "design"...

Io non so davvero che fare, ora.
Gli MBP sono diventati poco piú che dei giochini, a fronte di un O.S. ottimo che paga lo scotto della totale mancanza di alternative hardware.
Apple puó mettere in catalogo tutti i giochini che vuole, ma dovrebbe pensare ogni tanto ache a chi il computer lo usa, e molto.
In questo momento esiste di fatto una sola gamma (ed una con caratteristiche molto simili e simili limiti che sta andando ad essere sostituita), media o mediocre che la si voglia chiamare.

Ma non ci sono alternative, intese come MBP upgradabili, con piú porte o almeno con la batteria sostituibile.

A me il laptop serve per lavorare... E mi sa che non potró prendere un Apple perché l'offerta é carentissima di features.
Confused
a_

P.S. La prossima volta che sento frasi del tipo "I nuovi MBP Retina non hanno la presa Ethernet e FireWire perché non ci sta nel nuovo design", vorrei tanto sapere se é piú importante il design o le porte.
In Apple la risposta é solo "il design", pare. Sad
_________________
Muore suicida Mario Monicelli. A volte la dignità richiede sacrifici. (Spinoza.it)

When I was a kid I used to pray every night for a new bicycle.
Then I realised God doesn’t work that way,
so I stole one and prayed for forgiveness. (E.P.)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Blinky


Registrato: 07/12/07 15:17
Messaggi: 143

Abituale

R13 Messaggio Inviato: Gio 18 Ott 2012, 09:55    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Il mio attuale laptop é nato con 2GB RAM ed ora é a 4GB (il massimo che consente, nemmeno ufficialmente perché secondo specifiche Apple ne supporterebbe solo 2), e con un nuovo MBP non potrei fare un upgrade simile. Dovrei pagare la RAM al prezzo Apple (un furto), e tenermela cosí.


Ho preso il nuovo MBP non retina proprio per poter sostituire, in futuro, RAM e HD. Ma la configurazione con cui esce il computer è assolutamente inadeguata a lavorarci, e la Apple chiede 100 € per 4 GB di RAM in più.
Ne ho preso 16GB con poco più di 80€, e potrei rivendere i 4GB seminuovi.
Per l'HD da 750 Apple chiede 150: con 125 ho preso un ibrido dalle prestazioni notevolmente superiori.

Circa il 25% dello spazio interno del MBP è occupato dal masterizzatore, che per me (ma non credo di essere un caso unico) è sostanzialmente inutile.
Insomma: IMHO è proprio l'ingegnerizzazione della macchina a lasciare parecchio a desiderare; il livello di finitura mi pare invece assolutamente ottimo.
È però sostanzialmente l'OS a fare la differenza, e a rendere il MBP, nonostante queste magagne, assolutamente non sostituibile con qualunque altro laptop sul mercato.
_________________
--
Those who believe in telekinetics, raise my hand
- Kurt Vonnegut
Top
Profilo Invia messaggio privato
andre_


Registrato: 04/10/07 11:35
Messaggi: 1051
Residenza: charlottenlund
Forum Evangelist

R13 Messaggio Inviato: Gio 18 Ott 2012, 10:36    Oggetto: Rispondi citando

Blinky ha scritto:

Ne ho preso 16GB con poco più di 80€, e potrei rivendere i 4GB seminuovi.
Per l'HD da 750 Apple chiede 150: con 125 ho preso un ibrido dalle prestazioni notevolmente superiori.

Beh, i prezzi di RAM e HDD Apple sono assolutamente in linea con i prezzi altrettanto assurdi di RAM e HDD "originali" di altre marche.
É la non sostituibilitá da parte dell'utente che fa la differenza, e pare proprio che le nuove macchine saranno come gli attuali "retina".
Ma se cerchi di aumentare la memoria di un Sony, Toshiba, Lenovo o Samsung, i prezzi che ti chiedono sono piú o meno gli stessi.

Blinky ha scritto:

Circa il 25% dello spazio interno del MBP è occupato dal masterizzatore, che per me (ma non credo di essere un caso unico) è sostanzialmente inutile.

Non per nulla i nuovi lo hanno tolto (ma il "nuovo design sottile" non lascia spazio per un secondo HD, ad esempio).
Ma anche lí... quando saranno tutti come i nuovi non ci sará scelta per i pochi che il masterizzatore lo usano.

Blinky ha scritto:

Insomma: IMHO è proprio l'ingegnerizzazione della macchina a lasciare parecchio a desiderare; il livello di finitura mi pare invece assolutamente ottimo.

I nuovi MBP scottano come tutti i precedenti?
Perché il calore emesso é di ordini di grandezza superiore a quello di altri laptop fatti bene...

Quanto all'O.S. sará anche il migliore in assoluto, ma se la macchina in cui é inserito non permette di lavorare adeguatamente, non c'é scelta.
Non puoi dire ad un cliente che non puoi fare certe cose perché hai un laptop che é troppo limitato.
Ci fai solo la figura del pirla... Sad

A questo punto spero sinceramente che in Apple si concentrino a fare giochini con iOS e permettano di installare OSX su qualsiasi PC.
Ma so bene che é un'utopia...
a_
_________________
Muore suicida Mario Monicelli. A volte la dignità richiede sacrifici. (Spinoza.it)

When I was a kid I used to pray every night for a new bicycle.
Then I realised God doesn’t work that way,
so I stole one and prayed for forgiveness. (E.P.)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
evanmac


Registrato: 28/08/07 18:26
Messaggi: 780
Residenza: Bari
Admin

R13 Messaggio Inviato: Gio 18 Ott 2012, 17:28    Oggetto: Rispondi citando

Blinky ha scritto:
È però sostanzialmente l'OS a fare la differenza, e a rendere il MBP, nonostante queste magagne, assolutamente non sostituibile con qualunque altro laptop sul mercato.

che poi è il motivo per cui continuo ad usare osx per i computer: la verità è che il portatile lo paghi tipo 20 euri, il resto è il costo del sistema operativo Very Happy
_________________
dal letame nascono i fiori, dai diamanti non nasce niente
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM MSN
andre_


Registrato: 04/10/07 11:35
Messaggi: 1051
Residenza: charlottenlund
Forum Evangelist

R13 Messaggio Inviato: Gio 18 Ott 2012, 17:52    Oggetto: Rispondi citando

evanmac ha scritto:

che poi è il motivo per cui continuo ad usare osx per i computer: la verità è che il portatile lo paghi tipo 20 euri, il resto è il costo del sistema operativo Very Happy

Laughing
Non esageriamo, dai...
Io so bene che la qualitá sta scendendo inesorabilmente, ma continuo a considerare le cose Apple (i computer, intendo) nella fascia "alta" del mercato, insieme a poche altre marche.
...che incidentalmente forniscono la stessa, ottima, assistenza. Wink

Ma infatti io non voglio cambiare O.S.!
Vorrei solo poter scegliere delle macchine complete, tra le altre. Rolling Eyes
a_
_________________
Muore suicida Mario Monicelli. A volte la dignità richiede sacrifici. (Spinoza.it)

When I was a kid I used to pray every night for a new bicycle.
Then I realised God doesn’t work that way,
so I stole one and prayed for forgiveness. (E.P.)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
evanmac


Registrato: 28/08/07 18:26
Messaggi: 780
Residenza: Bari
Admin

R13 Messaggio Inviato: Ven 19 Ott 2012, 09:24    Oggetto: Rispondi citando

andre_ ha scritto:
evanmac ha scritto:

che poi è il motivo per cui continuo ad usare osx per i computer: la verità è che il portatile lo paghi tipo 20 euri, il resto è il costo del sistema operativo Very Happy

Laughing
Non esageriamo, dai...
Io so bene che la qualitá sta scendendo inesorabilmente, ma continuo a considerare le cose Apple (i computer, intendo) nella fascia "alta" del mercato, insieme a poche altre marche.
...che incidentalmente forniscono la stessa, ottima, assistenza. Wink

Ma infatti io non voglio cambiare O.S.!
Vorrei solo poter scegliere delle macchine complete, tra le altre. Rolling Eyes
a_

non intendevo denigrare la qualità delle macchine, intendevo dire, piuttosto, che pure un hardware di altissima fascia diventa una ciofeca senza un sistema operativo che lo valorizzi... contando che l'aggiornamento a 10.8 costa 16 euri e convertirlo a server ne costa 20, con 36 euri in totale hai acquistato il software per un server potente e flessibile

adesso si solleveranno i linuxari o utenti windows a decantare le doti del loro server Very Happy

cmq, osx server (almeno nelle versioni 10.7 e 10.8 che sono quelle che conosco bene) è molto potente, nella solita filosofia apple: out-of-the-box puoi settarlo con pochi clic, se poi vuoi fare il raffinato devi andare giù di terminale, e se vuoi fare l'amministratore di server non puoi prescindere dalla linea di comando Very Happy

per tornare in topic: io non ci vedo tutta sta vergogna nella elimininazione delle varie porte e dispositivi: per quanto riguarda il lettore cd/dvd ho una sola certezza: si scassa quando più ti serve, preferisco avere una periferica esterna che posso aggiustare/aggiornare senza smontare mezzo computer; per quanto riguarda le porte, tieni presente che alla thunderbolt puoi attaccare l'adattatore gigabit ethernet oppure uno firewire 800, se li prendi tutti e due costano 58 euri in totale e hai la porta che ti serve al momento giusto

sarà che sono un fanatico evangelista mac, ma la trovo una scelta molto comoda Very Happy
_________________
dal letame nascono i fiori, dai diamanti non nasce niente
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM MSN
evanmac


Registrato: 28/08/07 18:26
Messaggi: 780
Residenza: Bari
Admin

R13 Messaggio Inviato: Ven 19 Ott 2012, 09:29    Oggetto: Re: MacBook Pro 2012 e le deludenti scelte di Apple Rispondi citando

Blinky ha scritto:
Ho comprato dopo lunga attesa un nuovo MacBook Pro.
Quello che avevo prima, del 2006, mi era stato rubato ad aprile, ed ovviamente manifestava ormai rallentamenti cronici che lo rendevano difficilmente utilizzabile con le nuove versioni del software, e limiti hardware che non lo rendevano aggiornabile al nuovo OS Apple.
Dopo aver speso quasi 2000 euri per il nuovo acquisto, mi sono ritrovato in mano un computer lentissimo, con la rotella girante che era diventata il mio incubo. Persino switchare tra le finestre del browser era difficoltoso, costringendomi a riavviare spesso il browser o il computer.
Ho così deciso di metterci mano, acquistando un HD ibrido (con 8GB di SSD) e 16 GB di Ram: circa 200 euro in tutto per ottenere un computer prestazionalmente irriconoscibile rispetto a quello che avevo prima.
Quanto costerebbe ad Apple ingegnerizzare questo tipo di soluzioni e proporle a prezzi decenti? Pochissimo.
Mi sfugge allora la logica di voler vendere computer nuovi (a prezzi non certo popolari) intenzionalmente castrati nelle prestazioni. :-/
Comunque ora ho risolto, e anche con le applicazioni più pesanti è difficile percepire anche il più piccolo rallentamento... Smile

la ram fa moltissimo la differenza sin da snow leopard, sistema misto 32/64 bit, con il passaggio dell'architettura a 64 bit 4 giga di ram diventano il "minimo sindacale", il semplice raddoppio (ove possibile) fa cambiare tanto il comportamento della macchina da farla sembrare un'altra, stesso discorso per l'hd, già il cambio da 5400 rpm a 7200 rpm evidenzia un cambio sostanziale di prestazioni.

e ho toccato con mano la differenza su un mbpro 13" del 2009, la cui proprietaria intende ostinatamente usare snow leopard, con 4 giga era un elefante con la sciatica quanto a velocità; raddoppiata la ram, si è trasformato in un furetto esaltato Very Happy

quello che mi resta oscuro è il perché apple si ostini a vendere macchine che escono dalla scatola con così poca ram e con hard disk "lenti"...
_________________
dal letame nascono i fiori, dai diamanti non nasce niente
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM MSN
evanmac


Registrato: 28/08/07 18:26
Messaggi: 780
Residenza: Bari
Admin

R13 Messaggio Inviato: Ven 19 Ott 2012, 09:31    Oggetto: Re: MacBook Pro 2012 e le deludenti scelte di Apple Rispondi citando

Blinky ha scritto:
Ho comprato dopo lunga attesa un nuovo MacBook Pro.
Quello che avevo prima, del 2006, mi era stato rubato ad aprile, ed ovviamente manifestava ormai rallentamenti cronici che lo rendevano difficilmente utilizzabile con le nuove versioni del software, e limiti hardware che non lo rendevano aggiornabile al nuovo OS Apple.
Dopo aver speso quasi 2000 euri per il nuovo acquisto, mi sono ritrovato in mano un computer lentissimo, con la rotella girante che era diventata il mio incubo. Persino switchare tra le finestre del browser era difficoltoso, costringendomi a riavviare spesso il browser o il computer.
Ho così deciso di metterci mano, acquistando un HD ibrido (con 8GB di SSD) e 16 GB di Ram: circa 200 euro in tutto per ottenere un computer prestazionalmente irriconoscibile rispetto a quello che avevo prima.
Quanto costerebbe ad Apple ingegnerizzare questo tipo di soluzioni e proporle a prezzi decenti? Pochissimo.
Mi sfugge allora la logica di voler vendere computer nuovi (a prezzi non certo popolari) intenzionalmente castrati nelle prestazioni. :-/
Comunque ora ho risolto, e anche con le applicazioni più pesanti è difficile percepire anche il più piccolo rallentamento... Smile

la ram fa moltissimo la differenza sin da snow leopard, sistema misto 32/64 bit, con il passaggio dell'architettura a 64 bit 4 giga di ram diventano il "minimo sindacale", il semplice raddoppio (ove possibile) fa cambiare tanto il comportamento della macchina da farla sembrare un'altra, stesso discorso per l'hd, già il cambio da 5400 rpm a 7200 rpm evidenzia un cambio sostanziale di prestazioni.

e ho toccato con mano la differenza su un mbpro 13" del 2009, la cui proprietaria intende ostinatamente usare snow leopard, con 4 giga era un elefante con la sciatica quanto a velocità; raddoppiata la ram, si è trasformato in un furetto esaltato Very Happy

quello che mi resta oscuro è il perché apple si ostini a vendere macchine che escono dalla scatola con così poca ram e con hard disk "lenti"...
_________________
dal letame nascono i fiori, dai diamanti non nasce niente
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM MSN
Blinky


Registrato: 07/12/07 15:17
Messaggi: 143

Abituale

R13 Messaggio Inviato: Mar 23 Ott 2012, 08:56    Oggetto: Re: MacBook Pro 2012 e le deludenti scelte di Apple Rispondi citando

evanmac ha scritto:
quello che mi resta oscuro è il perché apple si ostini a vendere macchine che escono dalla scatola con così poca ram e con hard disk "lenti"...


Che è appunto il problema che ponevo all'inizio: ho preso un computer nuovo con l'intenzione di aggiornarlo in futuro. Invece, per poterlo utilizzare effettivamente, ho dovuto intervenire immediatamente con un upgrade.
Ora è un missile, ma appunto: quanto costerebbe ad Apple vendere (a prezzo non modico) computer che diano soddisfazione al cliente così come escono dalla scatola?
IMHO poche decine di euro, su 2000.
Perché farsi così del male? Confused Shocked
_________________
--
Those who believe in telekinetics, raise my hand
- Kurt Vonnegut
Top
Profilo Invia messaggio privato
andre_


Registrato: 04/10/07 11:35
Messaggi: 1051
Residenza: charlottenlund
Forum Evangelist

R13 Messaggio Inviato: Mer 24 Ott 2012, 08:51    Oggetto: Re: MacBook Pro 2012 e le deludenti scelte di Apple Rispondi citando

Blinky ha scritto:
...quanto costerebbe ad Apple vendere (a prezzo non modico) computer che diano soddisfazione al cliente così come escono dalla scatola?
IMHO poche decine di euro, su 2000.
Perché farsi così del male? Confused Shocked

Se mi si concede una cattiveria, puoi sfogliare diversi topic nell'ultimo anno piú o meno e trovare due risposte a domande simili, ripetute un sacco di volte.

- "Apple sta guadagnando tantissimo, le azioni stanno salendo sempre di piú, quindi hanno ragione loro a fare come fanno", perché la qualitá si vede dai listini di borsa, evidentemente (aggiunta mia).

Oppure:
- "Io mi trovo bene con le scelte di Apple, tutto quello che serve a qualcun altro lo considero poco importante, ed Apple fa bene a fare quello che fa, come lo fa."

O una miscela di entrambe le cose, magari condita con un piú generico "sono stanco di rispondere a chi si lamenta di Apple, per cui non vale nemmeno la pena di continuare la discussione", come se una vera discussione sul tema fosse mai iniziata qui su Faqintosh. Sad

Il problema é che entrambe le risposte sono "giuste", perché é senz'altro vero che un'azienda deve essere sana per riuscire a fare qualcosa di buono, ed é altrettanto vero che in molti (o moltisimi) sono soddisfatti dei prodotti di oggi, e non hanno bisogno d'altro.
Ma porco cane, ricordiamoci che Apple non dá scelte alternative in campo hardware, ed innova praticamente solo se non puó farne a meno (vogliamo parlare della USB3? Evil or Very Mad )...

Ma in questo momento sono preda di un'arroganza tale che stanno cercando di plasmare l'utente e loe sue esigenze, invece di offrire dei prodotti adatti alle esigenze degli utenti. Crying or Very sad
a_
_________________
Muore suicida Mario Monicelli. A volte la dignità richiede sacrifici. (Spinoza.it)

When I was a kid I used to pray every night for a new bicycle.
Then I realised God doesn’t work that way,
so I stole one and prayed for forgiveness. (E.P.)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Faqintosh :: Forum :: Miscellanea Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

Cerca il Forum con Google